Introduzione alla gestione dei prodotti agili

La gestione agile dei prodotti è un approccio metodologico non convenzionale e non tradizionale nella gestione dei prodotti. Qui, il product owner è colui che guida il progetto, senza il coinvolgimento di persone con altri ruoli, come project manager o product marketer. Agile crede in un principio, il cambiamento è l'unica costante. Si attiene all'approccio iterativo in modo da adattarsi alle mutevoli tecnologie e alle esigenze dei clienti. Nell'era dell'attuale attività in rapida evoluzione, la gestione dei prodotti Agile ha notevolmente ridotto i tempi nelle aree di consegna programmata del software, monitorando i progressi attraverso l'uso delle metriche e collaborando alle esigenze aziendali con le esigenze dei clienti. Segue una filosofia di sviluppo iterativo e supporto incrementale che ruota attorno a cambiamenti cruciali.

In che modo la gestione dei prodotti agili è diversa dall'approccio tradizionale?

Come detto sopra, la gestione dei prodotti Agile non coinvolge troppi decisori o parti interessate chiave nella gestione di un progetto, ma piuttosto un singolo proprietario del prodotto che sarebbe alla guida del progetto. Il proprietario è un membro già esistente del team Scrum (un team che ha un product owner, la scrum head e il resto del team di sviluppo. Include anche ingegneri, progettisti e tester altamente qualificati) che lavora a stretto contatto con il capo della Scrum e l'intero team su base continua. In precedenza, in precedenza venivano svolte ricerche di mercato esaustive, pianificazione dello sviluppo del prodotto e analisi. Con la gestione dei prodotti Agile, è necessario svolgere minuscole attività iniziali per raggiungere un obiettivo comune che indichi come e come sarà un prodotto in termini di funzionalità.

Qui, le modifiche e le alterazioni del prodotto sono un processo continuo. Non viene chiamato nulla come fase di "definizione del prodotto" o fase di "specifica". Sulla base dell'esperienza e del feedback dei clienti, il prodotto continua a evolversi al massimo potenziale e alla massima capacità. Ciò aumenta il successo della creazione di un buon prodotto.

Funzioni di gestione dei prodotti agili

Un product owner nella gestione dei prodotti Agile non è altro che un product manager nello stesso campo. La differenza chiave qui dall'approccio tradizionale è che il proprietario del prodotto è un vero proprietario reale del prodotto e non un analista aziendale o un responsabile del prodotto. Il proprietario è l'unico individuo che verrebbe conteggiato per il successo del prodotto. Quindi la responsabilità del proprietario non sta solo nella realizzazione dei prodotti, ma si estende anche alla consegna, alla manutenzione, al monitoraggio e alla commercializzazione dei prodotti.

Elenchiamo alcuni punti sulle funzioni del proprietario della gestione dei prodotti Agile e su come il suo ruolo sia fondamentale per il successo di un progetto:

1 Il proprietario del prodotto nel team di sviluppo Agile lavora a stretto contatto con il team di sviluppo. In effetti, il proprietario è responsabile della comunicazione al team di cui l'azienda ha bisogno e che ciò che il team sta facendo è esattamente come per l'aderenza alle esigenze tecniche e funzionali del prodotto, utilizzando la business intelligence. La maggior parte dei proprietari di prodotti ha una precedente esperienza in ruoli di analista aziendale prima di passare a questo ruolo più ampio in cui sono giustamente necessari i fondamenti di base dello sviluppo del software e le esigenze dei clienti.

2 Alcuni dei tratti comportamentali che un proprietario di gestione del prodotto Agile dovrebbe possedere includono essere decisivi, costruire e conquistare la fiducia del team, presentarsi per il team, flessibile ai cambiamenti e gestire la squadra.

3 Scrum è il framework che sarà applicabile per tutti i proprietari e i loro compagni di squadra. Scrum risolve grandi complessità utilizzando un insieme di valori e principi orientati a migliorare la gestione generale dei prodotti Agile. Agile Product Management Scrum è uno strumento attraverso il quale i prodotti difficili vengono monitorati, controllati e sviluppati.

4 I professionisti della gestione dei prodotti Agile collaborano per massimizzare il valore del cliente e fornire soluzioni più rapide. Il valore viene impostato e definito dall'esperienza utente e dall'apprezzamento. Una raccolta regolare di feedback e opinioni da parte dei clienti è un ottimo modo per migliorare il time-to-market.

5 Il completamento e il lancio con successo di un prodotto sono curati dal proprietario. L'intero progetto è completato in sessioni chiamate iterazioni. È a causa della maggiore visibilità e del flusso dinamico di feedback, i proprietari della gestione dei prodotti Agile possono risolvere rapidamente e rispondere per cambiare i colli di bottiglia che si presentano nel processo di sviluppo, il che non solo porta alla consegna di software migliore ma anche più veloce e molto prima del previsto tempo.

Come funziona la gestione dei prodotti Agile?

Il punto più vantaggioso nella gestione dei prodotti Agile è che ha la capacità di affrontare i problemi e di rispondere a tutti durante lo sviluppo del progetto. Questo aiuta a fare piccoli e importanti cambiamenti nel progetto durante il suo corso, il che alla fine consente di risparmiare molte risorse che a sua volta porta a consegnare il progetto all'orario previsto e ad adattarsi perfettamente al budget assegnato. La gestione dei prodotti Agile funziona suddividendo un singolo progetto in divisioni più piccole, che vengono eseguite in piccole sessioni, spesso a partire dalla fase di progettazione fino ai test, mantenendo sempre la garanzia di qualità sotto controllo.

Agile inserisce nel suo sistema il feedback dei clienti, l'opinione del team, l'adattamento flessibile ai cambiamenti e i migliori metodi di garanzia della qualità nelle iterazioni. Per la gestione dei prodotti Agile, non è richiesta la partecipazione del project manager. Piuttosto, il suo ruolo è distribuito uniformemente nella squadra. Scrum, il framework che si è evoluto esclusivamente allo scopo di servire il prodotto Agile ha reso il lavoro dei progetti molto più semplice ed efficiente dando priorità alle caratteristiche, risolvendo i problemi attraverso test continui e un rapido aumento della consegna puntuale ai clienti.

Conclusione

La gestione agile del prodotto funziona riducendo i complessi abbattendo i lunghi progetti che di solito si estendono per mesi per tracciare un ciclo per i requisiti di costruzione per l'intero progetto, rendendo l'intero post del prodotto che esegue test per evidenziare un centinaio di difetti nel prodotto. Piuttosto, le divisioni più piccole e i segmenti utilizzabili sostenibili nel prodotto sono strutturati, costruiti ed esaminati in cicli fattibili da due a quattro settimane. Tempo e costi sono vincoli primari significativi che vengono valutati dalla mischia di gestione dei prodotti Agile al fine di ottimizzare l'efficienza.

Articoli consigliati

Questa è una guida alla gestione dei prodotti Agile. Qui discutiamo l'approccio tradizionale, come funziona e le funzioni di agile. Puoi anche consultare i nostri altri articoli suggeriti per saperne di più -

  1. Elenco degli strumenti di gestione agile
  2. Modi di lavoro agili
  3. Che cos'è la programmazione agile?
  4. Epica nella metodologia agile
  5. Che cos'è il gruppo Agile?
  6. Lavori agili | Settori e certificazione